Home
IL PREZZO DEL DOMANI

 
RICORDIAMO ETTORE MOTTERLE

La Pro Loco di Arzignano e la Biblioteca di Arzignano ricordano il Prof. Ettore Motterle nell'ottantesimo anniversario della nascita.

 

ETTORE MOTTERLE

29 Settembre 1936 - 17 Gennaio 1973

 

Nato ad Arzignano compie i primi studi ad Arzignano poi a Vicenza, si laurea in lettere presso l'Università di Padova con uno studio storico-letterario ed artistico sull'architetto vicentino abate Domenico Corato. Insegna ad Arzignano ed in altri centri della Valle del Chiampo per poi diventare Preside di scuola media inferiore a Crespadoro, Montorso Vicentino e Castelgomberto. Gli studi Universitari e il servizio alla città nei vari settori di attività amministrativa politica e culturale sono essenziali per Motterle, il quale dedicherà tutta la sua vita allo studio della storia, dell'arte, della letteratura della terra vicentina, in particolar modo della valle che gli ha dato i natali. Già nel 1959, ancor prima di concludere gli studi universitari, incomincia la sua ricerca accurata di documenti d'archivio, di bibliografie per la storia di Arzignano prediligendo sempre, quando è possibile, l'analisi del fatto artistico. Anche nella vita politica arzignanese Ettore Motterle dà il suo contributo ricoprendo il ruolo di segretario di sezione per la Democrazia Cristiana, inoltre è componente della commissione comunale di edilizia e delle attività culturali. Consigliere regionale di "Italia Nostra" diventa anche Presidente del C.A.I. di Arzignano negli anni 1968 - 1969. Collabora assieme al Comm. Bortolo Fracasso alla inventariazione ed alla schedatura degli edifici di interesse storico ed ambientale dei comuni di Arzignano e di Chiampo, firmando con lui alcuni articoli e documenti. Nel 1963 dirige, assieme al Prof. Maugeri, il comitato organizzativo della "Mostra antologica dei dipinti conservati nelle chiese arzignanesi", tenuta nella Chiesa di San Rocco allo scopo di richiamare l'attenzione dei cittadini sul patrimonio artistico arzignanese e sull'opportunità di procedere al restauro conservativo di molti dipinti. Nel 1969 e nel 1970 segue e dirige i lavori di ricostruzione della chiesetta del Castellaro a Nogarole Vicentino. Prolifico nel campo letterario, pubblica in 14 anni numerosissimi articoli sulla storia e sull'arte di casa nostra collaborando con le riviste: Il Chiampo, Vicenza, Castellum, Bollettino del Centro di Architettura Andrea Palladio. Di lui ci restano 56 scritti, soprattutto sulla storia e sull'arte di Arzignano; la morte precoce lo colse prima di poter realizzare e firmare, assieme a Giovanni Mantese, i due volumi della "Storia di Arzignano". Alla sua memoria sono dedicati i volumi "Valle del Chiampo. Antologia 1973" e nel 1975 "Sculture della Valle del Chiampo" di Franco Barbieri per il quale Motterle aveva fornito numerose schede sul patrimonio artistico. Nel 1983, a 10 anni dalla scomparsa, viene pubblicata una breve antologia contenente 59 composizioni in versi intitolata "Non a caso".

Al Prof. Ettore Motterle è dedicata la scuola media inferiore di Via IV Martiri ad Arzignano.

Possiamo ricordare la "persona" con le commoventi parole dello zio, Prof. Don Tullio Motterle : "... aveva l'impulsiva impazienza, il generoso fuoco dei giovani, ma anche una matura saggezza raggiunta col sacrificio volontario, con una perseveranza meticolosa e puntigliosa. Sincero e onesto, inadatto ai compromessi della politica, ma di una dirittura convinta e tenacemente perseguita... e ha voluto bene a tutti , alla sua città, alla montagna, alla natura, al paesaggio, all'arte e alla storia della nostra valle: frammenti di un vasto lavoro documentato e di estrema serietà, sono rimasti frammenti già belli in sé, che il nostro amore dovrà raccogliere e ordinare perché il suo dono sia perenne.

 

La Pro Loco di Arzignano ringrazia la Dr. Arianna Ceccato della Biblioteca Civica Giulio Bedeschi per la ricerca sulla figura di Ettore Motterle.

La bibliografia del Prof. Motterle viene pubblicata con articolo a parte sempre Arzignano Informazioni.


 
25 ANNI DI PRO LOCO DI ARZIGNANO

25/11/2015

Consiglio Comunale. Riconoscimento alla Pro Loco di Arzignano per i 25 anni di attività.

Il Sindaco consegna a tutti i componenti del consiglio direttivo lo stemma da giacca della

Città di Arzignano

 
APP PRO LOCO

ANCORA UN'INIZIATIVA PER IL NOSTRO 25° ANNIVERSARIO

 

Benvenuti nel sito della Pro Loco di Arzignano

La nostra Associazione è da sempre impegnata, oltre a proporre momenti di aggregazione e di cultura, a ricercare le tradizioni e la storia della nostra terra.

Con questo nuovo sforzo intendiamo continuare un cammino che ci porterà ad una più approfondita conoscenza della Città che amiamo.
Buona navigazione.

 
« InizioPrec.12Succ.Fine »

Pagina 1 di 2

Iscriviti alla Newsletter










Sondaggi in Corso

Cosa preferite del nostro sito?